Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_buenosaires

L'ITALIA NEL CONSIGLIO DI SICUREZZA DELLE NAZIONI UNITE

Data:

16/01/2017


L'ITALIA NEL CONSIGLIO DI SICUREZZA DELLE NAZIONI UNITE

Dal 1 gennaio 2017 l’Italia è membro non permanente del Consiglio di Sicurezza dell'Onu.

Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu ha la responsabilità principale del mantenimento della pace e della sicurezza internazionali. È composto da 15 membri. Cinque di essi - Cina, Francia, Federazione Russa, Regno Unito e Stati Uniti - sono membri permanenti, mentre gli altri 10 vengono eletti dall'Assemblea con un mandato biennale.

L'Italia resterà membro non permanente per tutto il 2017, mentre nel 2018 lo diventerà l’Olanda: i due Paesi, infatti, dividono in questo modo il mandato per il biennio 2017 – 2018.

In allegato il Manifesto del mandato dell'Italia in CdS.

Il documento individua in forma divulgativa le priorita' italiane rispetto ai principali dossier all'attenzione del Consiglio.


935